SAMSARA, KARMA E REINCARNAZIONE SECONDO L’ORIENTALISTA GIUSEPPE TUCCI

Samsara, Karma e Reincarnazione spiegati in due parole dall’illustre orientalista Giuseppe Tucci (1894-1984) nel libro “Teoria e pratica del Mandala” (Astrolabio) :
“Il Buddhismo primitivo aveva postulato l’esistenza di due piani fra i quali non esiste nessuna comunicazione, due mondi assolutamente diversi : da una parte il mondo samsarico, il nostro, nel quale opera il Karma e continuamente si muore e si rinasce; da un’altra parte il piano nirvanico realizzabile con un salto qualitativo quando il Karma e la sua forza siano stati arrestati e soppressi.
Nel piano samsarico il complesso psicofisico dell’uomo è trascinato in un movimento incessante : Il principio cosciente foggia la mia stessa personalità e, nel momento della morte, si proietta in una nuova esistenza e così la predetermina, in virtù della esperienza karmica che in se raccoglie e che è la causa di quel carattere e di quella forza proiettiva : ma è una predeterminazione plurima, di singole condizioni, nelle quali si salva intera la libertà dell’individuo e che, realizzandosi, si esaurisce.
Così accade che, pur subendo il mio passato, io resto sempre l’artefice libero del mio domani. Ripetutamente le vite si svolgono collegate come anelli di una catena, fino a che la consapevolezza e la esperienza internamente vissuta che l’Universo è solo divenire e fluire arrestino il corso samsarico. In quell’istante avviene il salto nel Nirvana il quale è Non-Karma”.
Giuseppe Vincenzo Tucci è stato un orientalista, esploratore, storico delle religioni e buddhologo italiano. Autore di circa 360 pubblicazioni, tra articoli scientifici, libri ed opere divulgative, condusse diverse spedizioni archeologiche in Tibet, India, Afghanistan ed Iran. Durante la sua vita, era unanimemente considerato il più grande tibetologo del mondo. Nel 1933 fondò assieme a Giovanni Gentile l’Istituto italiano per il Medio ed Estremo Oriente di Roma.

Informazioni su giuseppemerlino

Ingegnere Chimico
Questa voce è stata pubblicata in ESOTERISMO e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.