LA PROFEZIA DI NOSTRADAMUS SU PAPA FRANCESCO

Nella Centuria X, quartina 91 delle profezie di Nostradamus leggiamo:

Clergé Romain l’an mil six cens e neuf,
Au chef de l’an feras election:
D’vn gris e noir de la Compagnie yssu,
Qui onc ne fut si maling.

Nostradamus scriveva in un francese arcaico, comunque la migliore traduzione è la seguente:

Il Clero Romano l’anno 1609,
All’inizio dell’anno farà elezione
Di un grigio e nero uscito dalla Compagnia di Gesù,
Giammai ci fu qualcuno così malvagio.

La quartina sembra alludere all’elezione di Bergoglio al soglio pontificio, ma salta agli occhi il problema della data.
Spesso, nelle profezie di Nostradamus, troviamo predizioni abbastanza precise, ma con date “sballate”.
Studiosi che hanno indagato per anni su queste misteriose quartine affermano che bisogna trovare la chiave per decifrare queste date e che questa chiave sarebbe celata proprio nell’opera del veggente francese. Qualcuno asserisce anche di averla trovata.
Ma veniamo al contenuto della quartina:
Il Clero Romano elegge un grigio e nero uscito dalla Compagnia di Gesù.
Ebbene Bergoglio è il primo papa della storia della Chiesa che proviene da questo ordine religioso, caratterizzato dalla tonaca nera, il cui Superiore Generale viene da sempre chiamato il Papa Nero, il che ci riconduce anche alla profezia di Malachia.
Il grigio sembra invece riferirsi al colore dei capelli di Papa Francesco.
Bergoglio è stato eletto Papa il 13 Marzo 2013 e quindi “all’inizio dell’anno farà elezione” potrebbe essere accettabile. Se poi ci riferiamo al calendario Giuliano (ancora in vigore all’epoca di Nostradamus), siamo ancora più vicini all’inizio dell’anno.
Resta tutta da commentare l’ultima frase “Giammai ci fu qualcuno così malvagio”.
Papa Francesco ha suscitato grande entusiasmo tra i fedeli, ma alcuni vedono la nuova popolarità che la Chiesa sta avendo come un fatto negativo, un abbandono della vera Dottrina, al solo scopo di attrarre nuovi fedeli e di far tornare quelli che se ne erano allontanati: apertura ai gay, ai divorziati, ai conviventi, agli anticoncezionali, apertura all’Islam, vengono viste come uno stravolgimento della Dottrina Cristiana.
Tutte le Religioni diffuse sul nostro pianeta si basano su Dogmi immutabili nei millenni, veri o falsi che siano. La Chiesa Cattolica di papa Francesco, invece, sembra adesso pronta a fare eccezione, modificando la Dottrina, che dovrebbe essere eterna, pur di andare incontro alle mode, alle voglie ed ai vizi del popolo.
A ciò si aggiunge l’inquietante episodio delle dimissioni di Benedetto XVI° che, al contrario, era uno strenuo difensore della vera Dottrina Cristiana.
Ma, per quanto riguarda Papa Francesco, ci sono delle profezie ancora più inquietanti di quella di Nostradamus. Le abbiamo analizzate in questi articoli:
I DUE PAPI NELLE PROFEZIE DEL PASSATO
https://giuseppemerlino.wordpress.com/2013/08/10/i-due-papi-nelle-profezie-del-passato/
LA PROFEZIA DI MALACHIA
https://giuseppemerlino.wordpress.com/2014/07/21/la-profezia-di-malachia/
IL MISTERO DELLE DIMISSIONI DI BENEDETTO XVI°
https://giuseppemerlino.wordpress.com/2014/10/08/il-mistero-delle-dimissioni-di-benedetto-xvi/

Informazioni su giuseppemerlino

Ingegnere Chimico
Questa voce è stata pubblicata in MIX e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a LA PROFEZIA DI NOSTRADAMUS SU PAPA FRANCESCO

  1. Pingback: Papa Francesco, il Giubileo e le terribili profezie di Nostradamus – Scienza @ Magia

I commenti sono chiusi.