SODOMA E GOMORRA

Sodoma e Gomorra furono incenerite dal Dio della Bibbia per i peccati dei loro abitanti. La parola italiana sodomia proviene proprio dal nome della città di Sodoma. Non si può però non osservare che gli abitanti di queste due città erano degli angioletti di fronte a ciò che accade nell’ Occidente Cristiano: droga, rapporti omosessuali diffusi, rapporti sessuali tra adolescenti, sesso libero, pedofilia sempre più diffusa, adorazione del Dio denaro, materialismo, esibizionismo della nudità femminile, diffusione della violenza fra i giovani, mancanza di qualsiasi legge morale, adulterio sempre più diffuso, aborti etc.etc…. Tutto ciò è impensabile per la restante popolazione del pianeta: i “Cristiani” sono meno di due miliardi rispetto ad una popolazione mondiale di quasi sei miliardi di persone. Fortunatamente per noi, però, pare che il Dio della Bibbia si sia preso una lunga vacanza, ma attenzione! Sta entrando sulla scena un Dio ancora più terribile: Allah. I Mussulmani nel mondo sono ormai 1.400.000.000 e, grazie all’immigrazione, l’Europa si va sempre più islamizzando. In Francia, per esempio, i Mussulmani sono ormai il 6% della popolazione. I credenti dell’ Islam vedono il mondo Cristiano come opera demoniaca e questa situazione ha molto contribuito al sorgere dell’ integralismo islamico che non nasconde l’intenzione di diffondere l’ Islamismo su tutto il pianeta con l’obiettivo finale della distruzione degli “infedeli”. Se L’Europa non ritrova i suoi valori (quelli che ci permisero di respingere l’ondata islamica che ormai aveva conquistato anche la Sicila e la Spagna), il suo futuro è una lenta islamizzazione.
E’ utile inserire a questo punto un quadro della diffusione delle religioni nel mondo:
CRISTIANI : Cattolici 1.000.000.000 (ma quanti sono veramente cattolici?) – Protestanti 500.000.000 – Ortodossi 200.000.000 – Anglicani 80.000.000 – Altri 200.000.000.
MUSSULMANI : Sunniti 1.200.000.000 – Sciiti 200.000.000
INDUISTI: 800.000.000
BUDDISTI: 600.000.000
EBREI : 14.000.000
TAOISTI : 400.000.000
SHINTOISTI : 100.000.000
ANIMISTI : 300.000.000
Il resto della popolazione mondiale si divide tra Atei e molte altre religioni minori (Sikhismo, Bahaismo, Giainismo, Confucianesimo, Mandeismo, Zoroastrismo etc…)
Induisti e buddisti, in particolare, accomunano nel loro giudizio Cristianesimo, Islamismo ed Ebraismo che ritengono religioni elementari per persone di scarso sviluppo spirituale in quanto credono in un Dio personale. In particolare nel Buddismo i concetti di Dio ed Anima sono completamente estranei.
I Cattolici, in particolare, vivono come se la loro religione fosse l’unica esistente o quanto meno superiore alle altre e non si rendono conto di essere una minoranza su questo pianeta.

Informazioni su giuseppemerlino

Ingegnere Chimico
Questa voce è stata pubblicata in RELIGIONI e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.